Newsletter per dentista: come sfruttarla per fare pubblicità allo studio

15 Settembre 2021
15 Settembre 2021 Stefano Spinelli

Contatto diretto e costante con i pazienti? Possibile con la newsletter per dentista

Quando un paziente finisce un ciclo di cure all’interno del tuo studio dentistico e ne è rimasto soddisfatto, molto probabilmente tornerà anche in futuro.

Tuttavia, è di fondamentale importanza mantenere i rapporti nel tempo: per questo motivo, avvalerti di alcuni strumenti di comunicazione e marketing è fondamentale.

Uno dei più utili, ad esempio, è la newsletter per dentista.

Ma di cosa si tratta nello specifico e quali vantaggi permette di ottenere? Ecco tutto quello che devi sapere

Cos’è e come funziona la newsletter per il dentista

La newsletter è uno strumento di comunicazione (nello specifico di e-mail marketing), che qualsiasi azienda, attività commerciale e studi medici e odontoiatrici possono utilizzare per inviare e-mail ai propri contatti, per tenerli aggiornati su novità, iniziative, promozioni e così via.

L’elenco dei contatti rappresenta, in sostanza, la lista degli iscritti alla newsletter, ed è costituito da tutti coloro che hanno deciso di fornire il proprio indirizzo di posta elettronica, spontaneamente o in seguito a una richiesta dello studio odontoiatrico.

A differenza del DEM (direct e-mail marketing), la cui finalità è prettamente commerciale, la newsletter per dentista si focalizza sull’aspetto informativo, attraverso l’invio di contenuti utili all’utente che riguardano il brand, e può essere considerata un vero e proprio strumento di pubblicità sanitaria.

La newsletter del dentista può contenere preziose informazioni che riguardano, ad esempio, l’implantologia guidata effettuata nello studio, consigli sull’igiene dentale, casi trattati dal dentista, auguri per le feste e i compleanni e promozioni attive.

In definitiva, l’invio periodico della newsletter del dentista permette di migliorare il rapporto dentista-pazienti, o di acquisire nuovi clienti, magari contattando coloro che si sono iscritti al servizio sui social o attraverso il sito web.

Quali sono i limiti del divieto di marketing odontoiatrico?

Sicuramente ti starai chiedendo come trovare nuovi pazienti per il tuo studio facendo pubblicità (attraverso la newsletter e non solo), ma senza incappare nei divieti.

É importante sapere che in Italia, la pubblicità per dentisti è soggetta a delle norme per tutelare i pazienti e garantire una corretta informazione sanitaria.

I divieti del marketing odontoiatrico riguardano i contenuti del messaggio pubblicitario, che non può essere ingannevole o fondato esclusivamente sul lato economico, senza le informazioni di carattere clinico.

Infatti, ti puoi avvalere di quella che viene definita pubblicità informativa, ovvero pubblicità per dentisti che deve essere mirata ad informare il paziente, attraverso descrizioni delle tecnologie utilizzate per ottenere i migliori risultati, informazioni sugli studi e sull’esperienza dei professionisti, testimonianze di altri clienti e descrizione dettagliata dei prezzi.

Per fare questo puoi serviti di tutti gli strumenti di cui hai bisogno, dai canali digitali alla newsletter per dentista.

I vantaggi della newsletter per uno studio dentistico

Come si evince da quanto appena detto, sono molti i vantaggi che è possibile ottenere utilizzando un sistema di newsletter periodico, come ad esempio:

  • Cura del rapporto con i pazienti storici.
  • Comunicazione con i potenziali pazienti.
  • Ampliamento il proprio bacino di utenza e il numero di persone in cura presso la propria struttura odontoiatrica
  • Accrescimento della notorietà.
  • Miglioramento della reputazione.

Qualche esempio di newsletter

Sono tanti i temi che la newsletter di un dentista può trattare.

Ad esempio, puoi creare una newsletter tematica sulla parodontite, nella quale vengono spiegati i dettagli di questa malattia che, se non trattata adeguatamente, può portare alla perdita dei denti.

Un’ottima idea, inoltre, è quella di mostrare alcuni casi trattati dal dentista con successo e fare una disamina delle varie metodologie di cura che vengono adottate dallo studio.

Un’altra opzione è quella di prevedere una newsletter generica, nella quale trattare argomenti che interessano un’ampia fetta di utenti, come sbiancamento, cura delle carie, digrignamento dei denti, apparecchi dentali e così via.

Un ottimo modo per rafforzare la relazione con il paziente è poi quello di inviare auguri per Natale, anno nuovo e altre festività.

A chi affidare la gestione della newsletter?

Per gestire al meglio la comunicazione dello studio dentistico, curare il rapporto con i pazienti ed elaborare strategie di pubblicità dello studio dentistico, indispensabili per competere con la concorrenza, la scelta migliore è quella di affidarti ad esperti di web marketing.

Il servizio di Dental Marketing di MediaLab ti offre la possibilità di creare e ottimizzare i tuoi canali digitali, organizzare campagne pubblicitarie per i social network e gestire la newsletter per dentista.

Tutto questo, organizzato sulla base delle tue esigente e dei tuoi obiettivi.

Contattaci subito e richiedi un colloquio conoscitivo senza impegno.

 

 

 

, ,

Articoli correlati